Il cane da guardia del mercato azionario filippino mette in guardia contro la truffa dell’estrazione mineraria delle nubi Bitcoin

L’autorità di regolamentazione del mercato mobiliare filippino ha emesso un avviso pubblico contro una società di cloud mining. Si suppone che sia un gioco di piramide in cui prendono soldi da utenti creduloni con belle parole su Bitcoin.

Acquistare 1000 euro di Bitcoin senza commissioni? Inizia a Bitvavo
Città mineraria
È conosciuta come Mining City e promettono un ritorno fino a 92 dollari al giorno. Il pagamento avviene poi in gettoni Bitcoin Vault. La Securities and Exchange Commission delle Filippine ha messo in guardia il pubblico sugli investimenti nella città mineraria. Si potrebbe paragonare immediate Edge questo cane da guardia del mercato azionario con l’AFM olandese.

Dicono che è un’organizzazione non registrata. Non sono autorizzati ad offrire servizi nel paese dell’Asia orientale.

„La città mineraria non è registrata presso la SEC e opera senza licenza“.

Il supervisore finanziario ha dichiarato in un comunicato stampa che la città mineraria non è registrata presso la Commissione e opera senza la necessaria licenza o autorità. Non è pertanto consentito emettere contratti di investimento o altre forme di titoli.

La società mineraria non è inoltre registrata per offrire i propri servizi secondo le linee guida per lo scambio di beni virtuali. Queste condizioni sono state stabilite dalla Banca Centrale delle Filippine.

La Securities Exchange Commission ha anche notato che il modo di lavorare di Mining City è molto simile ad uno schema di Ponzi. Ciò richiede che i nuovi investitori paghino „profitti falsi“ agli investitori precedenti.

Mining City è una società mineraria di cloud mining che, a quanto pare, raccoglie fondi dai suoi investitori e cerca di convertirli in premi in blocco. Offre diversi pacchetti, da un minimo di $300 per 3 TH/s al pacchetto platino di $12.600 per 138 TH/s.

Miniere di Bitcoin

Forse pensate: perché queste cose sono degne di nota? Beh, in pratica si scopre che le azioni di cloud mining spesso coinvolgono i truffatori. Metteteci un Bitcoin di partenza che entra nel settore minerario (e si becca i cartelli dell’euro negli occhi), e presto ci ritroviamo con dei truffatori.

Quando la gente si accorge che si possono fare soldi con i meno, l’ingenuità viene rapidamente a galla. E sì, si possono fare soldi con la coniazione di Bitcoin. Per questo, avete bisogno di un’ottima elettricità e di ottimi ASIC.

Nei Paesi Bassi, tuttavia, questo non è redditizio ed è un rischio enorme trovare la soluzione nel cloud mining. Quindi fate attenzione! Questi truffatori non sono attivi solo nelle Filippine.

A proposito, non è la prima volta che il cane da guardia del mercato azionario FIlipine parla pubblicamente di truffe di questo tipo. In precedenza, avevano già sfidato la Rivoluzione Bitcoin. Qui i truffatori hanno usato anche il volto di Carlos Dominguez III, il ministro delle Finanze.